I cittadini del New Jersey preoccupati o a rischio di contrarre il mortale coronavirus indossano guanti e maschere durante la permanenza nelle loro case, ma in tanti scelgono di uscire di casa senza indossare nulla. A East Brunswick, NJ, la polizia avverte i residenti che non hanno i necessari dispositivi di sicurezza che dovranno indossarli anche per strada: pena una sanzione. Affiggono anche cartelli lungo le autostrade trafficate per avvertire gli automobilisti del virus e distribuiscono volantini e invitano le persone ad indossare guanti e mascherine quando sono fuori, per evitare una possibile epidemia. La polizia di East Brunswick ha emesso un bollettino di emergenza, dichiarando che pattuglierà attivamente ed emetterà avvisi a coloro che verranno trovati ad abbandonare i loro indumenti protettivi, che includono maschere facciali, guanti in lattice e altre forniture necessarie. Il dipartimento ha distribuito più di 9.000 volantini per lo stesso motivo.

Coloro che sono comunque costretti a uscire di casa per tutta la durata di un’epidemia o che si spostano in un’altra città, possono prendere in considerazione l’acquisto di guanti e maschere protettive. Questi articoli sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, compresi alcuni che si adattano perfettamente a tutte le mani e altri che sono fatti appositamente per adattarsi al naso e alla bocca di una persona, e possono essere utilizzati per coprire la bocca e il naso in modo sicuro e privo di pericoli. Un respiratore è anche altamente raccomandato per chi si sta prendendo cura di qualcuno con questo tipo di malattia. Se si ha a che fare con qualcun altro che potrebbe aver contratto questo virus è importante acquistare una maschera e guanti da indossare. Il respiratore e la maschera devono essere acquistati in anticipo per garantire che l’attrezzatura si adatti correttamente al caso e fornirà una copertura completa per l’individuo.

Anche coloro che sono immuni alla maggior parte delle malattie sono comunque a rischio con questo virus. Ci sono state segnalazioni di coloro che hanno contratto la malattia entro pochi giorni dall’esposizione al virus, il che rende più difficile il processo di trattamento della malattia, e può significare che anche che coloro che sono in ospedale possono essere messi in isolamento per lunghi periodi di tempo se entrano in contatto con qualche malato di questo virus. Se si ritiene che si possa essere a rischio di contrarre questa malattia, è importante prepararsi utilizzando l’equipaggiamento protettivo e un respiratore o una maschera facciale. prima di lasciare la propria casa.

Come sapere di più sull’argomento? Visitando il sito internet https://www.sceltaguantiprotettivi.it/