Fino a qualche tempo fa per comunicare in casa ci servivamo di un telefono fisso. Questo apparecchio era composto da un corpo – in cui erano presenti i numeri da digitare – e una cornetta – dalla quale si poteva ascoltare la voce dall’altro capo del telefono, e si poteva a sua volta parlare. Sebbene ha rappresentato una grande svolta nelle comunicazioni alla sua uscita, oggi il telefono fisso ci appare come uno strumento obsoleto e superato. Questo anche per via della scomodità e dei disagi che comporta, tra cui quello di dover stare per forza vicino al ricevitore quando stiamo chiamando. Tale scomodità però è stata aggirata con l’avvento dei cordless, apparecchi di gran lunga più comodi e pratici da usare.

I cordless vengono usati per lo stesso scopo dei telefoni fissi, ossia per ricevere e inoltrare chiamate in casa. Hanno sì una base fissa, che come per l’altro telefono deve essere collegata a una presa di corrente, ma sono anche dotati di un corpo mobile che ci permette di telefonare in completa autonomia. Possiamo infatti portare il telefono ovunque nella casa, e continuare la conversazione anche se ci troviamo lontani dalla base. Il primo grande vantaggio di un cordless quindi è la comodità che comporta, e la semplicità d’uso. Proprio in merito a questo vogliamo sottolineare che sono dispositivi davvero facili da usare, e anche gli anziani possono farlo tranquillamente – non c’è bisogno di essere grandi esperti di tecnologia per farli funzionare!

I cordless sono particolarmente adatti anche per essere usati in ufficio o comunque sul posto di lavoro. Ci sono poi anche modelli definiti “a lunga portata”, che ci consentono di chiamare anche se ci troviamo molto distanti dalla base. Di solito questi telefoni coprono un raggio di 2 chilometri.

Per coloro che hanno dimestichezza con la tecnologia poi sono stati creati anche dei modelli che hanno funzioni aggiuntive, come quella di inviare SMS. Talvolta è possibile connettere il telefono a internet (cordless VOIP) e possiamo comunicare anche via Skype sfruttando la rete wireless.

Informazioni ulteriori, chiarimenti e delucidazioni in merito si possono reperire sul portale web dedicato al prodotto.