Perché piacciono tanto le stampanti multifunzione? Non occorre essere esperti per capire che sono apprezzate perché uniscono a un prezzo piccolo delle grandi prestazioni. Queste macchine, infatti, accorpano più funzioni in un solo corpo, per quanto non siano tutte uguali, malgrado svolgano compiti analoghi. A cambiare sono le funzioni extra e la risoluzione, che resta il punto chiave in ogni stampante o device digitale. Come scegliere la propria stampante multifunzione? Come per le persone il tipo ideale non esiste, ma si dovrà scendere a compromessi nella scelta, optando per quei modelli che più di ogni altro, anche se non ‘in toto’ rispondono ai requisiti ricercati. Prima di scegliere una stampante multifunzione bisogna fare una distinzione se è per casa o per lavoro, perché è un dettaglio che cambia le carte in tavolo nella valutazione del modello da acquistare.

Se si necessita di una stampante da lavoro è ovvio che avrà un carico che un modello ad uso domestico neanche si sogna. Se, infatti, le stampanti per così dire hobbistiche o quelle che si tengono in casa per accenderle a ogni morte di Papa, le printer da ufficio hanno ben altro destino e sono chiamate a smaltire chili di scartoffie perché anche se si va verso la digitalizzazione dei file, la carta non ‘molla’, almeno per ora. Proprio per distinguere la stampante non professionale da quella commerciale le maggiori case produttrici hanno creato due linee distinte, come avviene per i conti in banca in cui ti chiedono se aprire il conto come persona fisica o imprenditore, analogamente le odierne stampanti si suddividono in consumer e business. Anche il metodo di stampa determina la tipologia della stampante. Stampanti laser o a getto di inchiostro, quale scegliere?

Le prime si prestano a stampe più voluminose che prevedono quantità massicce di stampa, dotandosi di toner a lunga durata, mentre le seconde, note anche come stampanti inkjet si alimentano con cartucce di inchiostro a più rapido esaurimento, pertanto sono indicate per un uso meno intensivo. Di solito le multifunzione inkjet stampano solo in quadricromia, diversamente le stampanti laser multifunction possono essere anche monocromatiche. Dipende dall’uso che se ne fa la scelta di una stampante a colori o in bianco e nero. Se si necessita di una macchina da stampa solo per documenti testuali, anche la monocromatica può essere adatta allo scopo.